Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton

Questo è il primo sito, forum e mercatino dedicato allo stile Bon Ton.
Per usufruire di tutti i vantaggi che offre il forum, compreso la possibilità di acquistare nel mercatino e la visualizzazione delle sezioni a te dedicate, consigliamo una semplice e gratuita registrazione...




IndicePortaleRegistratiFAQAccedi

Condividere | 
 

 festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
jeha
avatar


MessaggioTitolo: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 14 Gen 2011, 12:53

Ragazze mi state sconvolgendo ogni giorno di più!!!! occki dolci shock alcune di voi hanno postato i vestiti che hanno indossato alla festa del diciott'esimo compleanno... rimango ogni volta più stupita perchè dalle mie parti (nella provincia di Vicenza in Veneto) non si usa fare queste feste quasi da cerimonia!!! Ad esempio il giorno del mio compleanno (23 agosto) ho invitato la mia compagnia per cena, preparando nulla di speciale, ed ero vestita con un paio di pantaloncini da ginnastica ed una canotta visto che non vestivo ancora bon ton... niente di che comunque!!! Io abito in periferia e le feste dei miei amici erano tutte cosi: cena a casa o pizzeria...
Volevo dire che i vestiti che vedo su di voi in questa giornata noi non li metteremmo nemmeno per andare ad un matrimonio... sono bellissimi ed elegantissimi... vi invidio molto ma io non avrò mai la possibilità di indossarli!!! liquid
nelle vostre città c'è questa usanza di fare le cose in grande o non sono la sola a passare il diciott'esimo compleanno come se fosse un giorno qualunque??? un compleanno come tutti gli altri???
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 14 Gen 2011, 14:42

Anche il mio 18esimo compleanno è stato molto ordinario.
Stesso luogo, 12 anni dopo: compleanno dei 18 di mia sorella. Abbiamo organizzato una magnifica festa a tema (i magnifici anni '60), con tutti gli invitati vestiti da hippy o stile Twiggy o + simili a grease, musica, luci e cibo adeguati, è stato troppo divertente!
Quello che io noto è proprio l'importanza che si da a questa ricorrenza, che è cambiata nel tempo. E forse cambia anche da zona a zona, da regione a regione.
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 14 Gen 2011, 14:55

Si qui dalle nostre parti di solito si festeggiano in grande e la maggior parte delle volte è sempre una cena completa al ristorante in stile matrimonio. C'è anche il dj e si fanno scherzi e giochi durante la serata. Gli invitati di solito arrivano anche a 200. Avendo un ristorante vedo appunto i diciottesimi che si organizzano. Poi giustamente c'è anche chi non lo festeggia per niente o fa una cosa così in famiglia. Nella mia classe in cui siamo in 15 solo 3 non l'hanno festeggiato. A fine serata per le feste in grande stile si fanno persino i fuochi d'artificio. Al mio diciottesimo è venuto pure il fotografo a fare il filmino e l'album della serata. Per quanto riguarda il modo di vestire l'abito intero è quello più usato anche se può essere più o meno elegante o lungo o corto a secondo dei gusti personali e del luogo in cui lo si festeggia.
Tornare in alto Andare in basso
Susie
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 14 Gen 2011, 21:06

Io ho compiuto diciotto anni lo scorso aprile.. e ho fatto un aperitivo in un locale carino in centro a Legnano (io abito in provincia di Varese).. tutti vestiti abbastanza bene, perchè il posto lo richiede.. ma niente a che vedere con gli abiti da sera come quello di Veronica (a proposito, sembravi proprio una principessa!! *-*). Io avevo un abitino blu comprato semplicemente da Motivi con un paio di scarpe alte.. e le mie amiche più o meno simili (qualcuna anche con dei leggins, una camicetta e un tacco) mentre i ragazzi semplicemente in camicia :)

Niente di più però.. per quanto riguarda le altre feste per i diciottanni sono state tutte cose simili: aperitivi, pizzate, feste in casa....... :)

Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 14 Gen 2011, 21:58

Grazie mille per il complimento Susie. Strano pensavo che al nord si festeggiassero più in grande i diciottesimi ma vedo proprio che mi sono sbagliata. Comunque qui la maggior parte dei diciottesimi sembrano tanto dei matrimoni visto che si fa la cena vera e propria e visto anche il numero di invitati. Quand'ero più piccola si usava molto di più l'abito lungo da cerimonia per i 18esimi mentre ora non tanto anche se la festa rimane pur sempre in grande stile. Penso che qui in Sicilia si festeggino in maniera enorme i matrimoni mentre ho saputo che al nord non è un'avvenimento così tanto sentito. Correggetemi se sbaglio perchè io per il fatto dei matrimoni non ho prove certe.
Tornare in alto Andare in basso
jeha
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 15 Gen 2011, 07:20

Bene bene... sono contenta di aver potuto conoscere un'usanza diversa dalla mia bliki vedo che anche Susie festeggia come me... ma come fanno tutte le famiglie ad avere la possibilità economica di organizzare quest'evento??? A me dispiacerebbe molto far pesare tutto ciò ai miei genitori... 200 persone non sono poche...
E per la festa di laurea? Come la organizzate??
Io non ho nemmeno mai partecipato una festa a tema nella mia vita!!! piango
A proposito dei matrimoni qui si festeggiamo praticamente come le vostre feste dei diciotto: pranzo per 150/200 persone, musica, scherzi, foto e filmino ecc...
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 15 Gen 2011, 14:54

Vabbè chi non se lo può permettere di solito fa solo la cena con la pizza cmq in media x la gente si va dai 50 a 100 anche se si può arrivare appunto ad una marea di persone. Poi giustamente anche il fotografo si fa pagare un casino ma non è mica obbligatorio averlo perchè tanto ci sono sempre gli amici con macchina fotografica e videocamera. Il dj però di solito c'è sempre per animare la serata. Comunque alla fine l'importante è divertirsi. Al mio diciottesimo c'erano 104 persone. Non ti dico lo stress... Ad inizio serata mi sono fatta fare dal fotografo un casino di foto ed ero felice e sorridente... a fine serata invece nelle foto con la torta ero nervosa al massimo perchè avevo sonno e mi facevano male i piedi. Infatti anche nel filmino si vede che a fine serata ero sfinita. Però devo dire che è stata una serata favolosa...
Per quanto riguarda le lauree ti giuro non so perchè ne ho viste si e no una o due ma si fa comunque la cena completa e ci si veste di solito in lungo. Al ristorante di mio zio non ci sono mai stata mentre c'erano le lauree
Tornare in alto Andare in basso
rosa
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 08 Feb 2011, 11:28

hihi..io il mio 18esimo l'ho festeggiato2volte..a maggio a milano;tranquilla in pizzeria con amici e famiglia..e poi ad agosto in puglia coi parenti(e siamo davvero in tanti!!!)..ed è stato un pò un matrimonio:sala ricevimento,vastito,acconciatura,grandi regali ecc..i miei ci tenevano tantissimo..e quindi......santo
però devo dire che io ho partecipato a matrimoni a milano e in puglia e mi spiace diro,ma non si regge il paragone!!..infatti io sogno un ricevimento nozze di giù..anche se la vedo dura.... liquid
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 08 Feb 2011, 17:03

si infatti una mia compagna di classe è andata al matrimonio dei suoi zii a Torino o Bologna non ricordo e ha detto che lì non è una cosa sentita come qui in Sicilia
Tornare in alto Andare in basso
rosa
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 08 Feb 2011, 17:26

okkkk
Tornare in alto Andare in basso
Libecciata
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 08 Feb 2011, 23:26

mia figlia, la più piccola, proprio domani compie 18 anni.
Mio marito ha un ristorante con la sua famiglia e le abbiamo organizzato una cena con le sue amiche più care, una decina circa, cena preparata da noi, al locale stesso che domani è chiuso per turno.
La prossima settimana lo festeggeremo in famiglia, parenti stretti come nonni e una coppia di zii.
Il vestito... bè sì ha scelto un bel vestitino della Pinko rosa, molto carino.
se lo volete vedere è qui:
http://www.pinko.it/system/ImgProdotti/11D5KL2848NZ8/11D5KL2848NZ8-01-XL.jpg

Di solito qui a Livorno è una ricorrenza che viene festeggiata ma non in grandissimo.
Alcune ragazze preferiscono festeggiare in discoteca offrendo una cena agli amici.
Altre affittano un locale e poi si organizzano per il buffet in modo autonomo o con catering.

Per l'altra mia figlia abbiamo fatto lo stesso, a differenza che essendo maggio ed avendo una casetta in campagna la cena è stata organizzata all'aperto.

Intanto stasera le ho apparecchiato già la tavola tutta addobbata di fiocchi di tulle e palloncini verdi (ho scoperto 3 anni fa che il verde è il colore dei 18 anni... mica lo sapevo!)
è venuta carina!

happycake
Tornare in alto Andare in basso
stellina
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mer 09 Feb 2011, 11:49

I miei 18 anni li ho festeggiati in montagna..essendo pieno inverno, manca pochino infatti occhiolino , un fine settimana e poichè il tempo aveva regalato un'abbondante nevicata, sono stata con tutti gli amici in uno stabile in montagna due giorni a festeggiare e a slittare...potete immaginare il mio abbigliamento di quei giorni! Giacca pesante, pantaloni da sci, tutto ciò che si addice ad un weekend sulla neve insomma! Lo ricordo davvero un bellissimo compleanno!! cuori
Per la laurea invece ho festeggiato a casa organizzando una festa all'aperto in luglio con una cinquantina di persone, musica, bouffet in piedi...è stato bello e molto divertente...anche se sono finita in piscina vestita una decina di volte!! Ma con me tanti altri.....
Anche lì quindi il mio abito è continuamente cambiato nel corso della serata... uffff
Tornare in alto Andare in basso
rosa
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mer 09 Feb 2011, 12:22

ah ah ah
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mer 09 Feb 2011, 14:36

Questa del verde non la sapevo ????
Tornare in alto Andare in basso
QueenBlairElizabeth
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 05 Mar 2011, 09:57

Non confondiamo le usanze con gli ultimi anni (fidatevi che io sono laureata in antropologia)
Dunque è verissimo che al centro e al sud i matrimoni sono più cerimonie pompose rispetto a quelle più sobrie del nord ma non generalizziamo, io ho visto cerimonie semplicissime a napoli e molto kitsh al nord dipende da come sono fatte le persone non tanto dai luoghi. E poi NON SI SONO MAI FATTE LE FESTE COSì AI 18 ANNI! ma che scherzate? solo i ricchi elitari avrebbero potuto fare cose del genere, si è sempre usato fare cose semoplici, in pizzeria, al ristorante o a casa. Scusate ma dei gebnitori che fanno tra 18, laurea e matrimonio passano tutta la vita a finanziare le feste delle figlie?
Proprio no. Vi dico io cosa è successo.
Sì allora è carina indubbiamente l'idea ed è un sogno vestire con abiti del genere ma io non lo farei mai. è uno sperpero inutile di denaro.
Ricordate la trasmissione partita pochi anni fa su mtv my sweet sixteen?
Lì le ragazze sembravano principesse, si comportavano come se stessero organizzando il loro matrimonio, il giorno più importante deklla loro vita. ma non scherziamo! Certo è un passaggio importante ma non servono sontuosità per dimostrarlo. Scusate se mi scaldo ma è un argomento che mi sta a cuore.
Gli adolescenti guardando quelle fste da sogno (dove per inciso i genitori spendevao 100.000 euro minimo, lo dicevano nelle trasmissioni) quindi erano solo ricchi e starricchi
E ovviamente siccome si idolatra sempre l'america è partita questa simulazione e vedo questio ragazzini e ragazzine fare cose da pazzi. Perciò non dit che sono usanze, Ma scherziamo? Il sud che è terra di contadini secondo voi dovevano vendere la casa per un matrimonio facendo questo pure per un smplice 18? Anzi non si festeggiavano nemmeno i 18 anni!
Attenzione alle parole che usiamo...
Pensate che io non lo volli festeggiare feci una cosa semplice per i miei parenti in risorante con una gonna e una camicia semplice e son stata benissimo. per la laurea ho fatto tutto io a casa, nel mio cortile all'aperto (era luglio), le bomboniere le ha realizzate mia madre e abbiam fatto noi le cnfezioni, ho cucinato tutto io, torta compresa (elegantissima era con fiori fatti da me in pasta di sale che decioravano una torta che doveva venire rossa e venne rosa, ancora più raffinata) , insieme ad amici e partenti e io indossai un quipao cinese con il raccolto. Rislutato? Io eccentrica con un vestito che presi in franzia per 15 euro ma era elegantissimo e originalissimo (rosso nero e decorazioni particolari), e le persone si divertirono e ancora dissero che la mia festa fu unica e originale e sapete quanto avrò spesp in tutto? (tra ghiaccio per le bibite, bibite e decorazioni in rosso, candelina tipoartificio etc, decrazioni per fare le bomboniere? 100 euro)
Ed era una laurea! Il Secondo giorno più importante per me dopo ilmatrimonio! figuratevi se io facevo una cosa manco fossi la regina elisabetta chiedendo tutti quei soldi a due genitori che fanno sacrifici per mantenere i propri figli!
Dovremmo non perdere le nostre abitudini anzichè emulare una terra così diversa da noi (e che per giunta in parte è stata costruita dai nostri emigranti)
Purtorppo si va sempre peggio e io non condivido affatto quello che stanno facendo i nostri adolescenti.
C'è gente che perde il lavoro che non riesce a dar da mangiare ai propri figli, so che non è colpa di nessuno se nasce ricco, ma almeno no sperperasse il denaro in maniera così futile, macchè scherziamo? addirittura i fuochi d'artificio?

?????

Persino una regina dell'elganza come audrey, essendo una principessa non l'avrebbe mai fatto, non faceva altro che dare soldi in beneficenza per l'unicef! e poi era troppo raffinata! loveit
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 05 Mar 2011, 14:41

Per favore non esageriamo ora.... Mica abbiamo speso tutta questa gran fortuna!!E poi il ristorante è della mia famiglia e qui i 18esimi di solito si festeggiano così e non ci vedo niente di male !!! Non si può sognare almeno per un giorno??? Aspettavo da una vita quel momento e ora che è passato lo vorrei tanto rifare!!! loveee
Tornare in alto Andare in basso
rosa
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 12 Mar 2011, 19:55

non mi trovo daccordo con te queen!..trovo che sia un'usanza di giù..o meglio per me è così,io vivo al nord,ti ripeto l'ho festeggiato sia qui che giù,ora non voglio generalizzare il sud(come fai tu dicendo che è terra di contadini,non ci sono mica solo contadini!!!)la metto così;nella mia famiglia(che per mia sfortuna)sta giù in puglia si usa così,ho sempre visto anche per le mie cugine feste di 18 che erano delle vere e proprie cerimonie!!!sò che per chi non le vive queste realtà possono sembrare assurde,ma ti garantisco che non hanno nulla a che vedere col programma di mtv!!non ci trovo nulla di male nel sognare e far una gran festa almeno una volta nella vita..i18anni viene considerata una festa importante,soprattutto per una ragazza..nessuno si indebita per una cosa del genere,si festeggia in base alle possibilità della famiglia che lo fà perchè reputa l'evento molto importante,non c'è nessun obbligo dietro o nessun budget ideale..ognuno fà ciò che può..io anche avevo le bomboniere e non le ho pagate poi così tanto..nonostante le abbiam prese in oreficeria..non trovo giusto da parte tua giudicare così..nessuno toglie nulla a nessuno e fà quel che può..ci sono genitori che lavorano una vita per poter metter da parte qualcosina per una figlia(vuoi gli studi,o un matrimonio)e non ci trovo nulla di male perchè se lo fanno è perchè lo vogliono,nessuno glielo impone,lo fanno perchè per loro è importante e non trovo giusto criticare le famiglie altrui..tutto qua.
Tornare in alto Andare in basso
QueenBlairElizabeth
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Dom 13 Mar 2011, 09:45

Scusa, forse il mio tono un pò aggressivo ha dato l'idea che io giudicassi ma non giudicavo, era una critica ad una cosa che proprio non condivido, poi è giusto e normale che ognuno faccia quel che vuole. Quando parla di terra di contadini non mi riferisco ad oggi ma alla tradizione, nel senso che a differenza del nord il sud era (e lo è ancora) una terra povera, fatta di terra che aveva le sue ricchezze e sostentamenti sull'agricoltura per cui, visti i redditi bassi e le situazioni precarie dubito che una festa dei 18 anni di oggi si possa definire "tradizione" perchè dubito fortemente che in passato si facevano! ammenochè non erano famiglie elitarie questo non lo so, ma ogni singolo componente della mia famiglia e di tutti i miei conoscenti partendo dai nonni e arrivando alle mie cugine non hanno mai fatto una festa del genere.
Inoltre per me dire terra di contadini non è un offesa anzi, io stimo molto le nostre radici, queste terre stupende non asfaltate, campi di grano, gli stupendi piatti della tradizione contadina e dato che noi del sud (almeno la maggior parte) ha queste radici perchè definire tradizione una festa così dispendiosa quando a stento c'erano soldi per mangiare e vestirsi?
Ripeto la mia era una crititica non un giudicare e chiedo scusa se qualcuno si è sentito tale.
occhiolino
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 19 Mar 2011, 18:45

Innanzitutto io voglio dire che abitando in Sicilia contadini proprio ne vedo fin pochi... un tempo era una terra prevalentemente agricola ma ora solo le persone più anziane coltivano nelle loro campagne mentre ci sono grandi terreni con frutteti e serre ma non coltivate come in passato ma con metodi tecnologici. Però sinceramente non conosco proprio nessuno che lavori li incerto comunque parlando dei diciottesimi non so da quando ci sia questa usanza forse da una ventina d'anni ma non più.cmq concordo pienamente con Rosa
Tornare in alto Andare in basso
principessina
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 08 Apr 2011, 18:54

Lo so che è presto (mancano ancora 2 anni!) ma mi piace essere preparata e infatti sto già pensando a come vorrei la mia festa dei 18 anni e sono assolutamente daccordo con veronica riguardo alla festa in grande! Non credo che inviterò 200 persone anche perchè non ne conosco così tanto però almeno ad un centinaio potrei arrivarci. Per quanto riguarda il prezzo siceramente non lo so ma si può anche fare uno sforzo (per esempio non chiedo una macchina come regalo!) e anche io ho qualche soldo da parte quindi non bisogna essere milionari per poter vivere una serata da sogno. Il solo pensiero di festeggiare in pizzeria come ogni altro compleanno mi deprime! Non voglio assolutamente criticare quelli che hanno fatto così o la pensano in modo diverso da me per esempio queen ma sono dell'idea che la festa dei 18 anni sia una cosa da dover ricordare, una tappa importante della vita perchè è il passaggio dall'adolescenza alla giovinezza e forse è anche più importante della festa di laurea. Con questo non voglio dire che la festa di laurea non sia importante ma non ho mai sentito che si festeggia come un matrimonio, credo che si potrebbero invitare anche meno persone, almeno io inviterei solo i parenti e gli amici più stretti.
Tornando al mio 18esimo avevo pensato di affittare una sala magari in una villa d'epoca, molto elegante, e organizzare la cena con il catering (che è meno costose del ristorante), poi per la musica sinceramente non ne ho idea (non me ne intendo molto) anche se credo che un dj sia necessario (possibilmente che non fa il karaoke perchè non lo sopporto) poi obbligatorie le bomboniere con i confetti verdi. Il mio vestito naturalmente dovrà essere da principessa tipo quello di veronica (è davvero stupendo!!!) e anche con la coroncina. All'inizio veramente pensavo di fare una festa in maschera visto che il mio compleanno capita proprio il martedì grasso però adesso non ne sono più tanto sicura perchè ho paura di come si potrebbero presentare gli invitati e diventerebbe una cosa troppo pacchiana! Ovviamente immancabile il fotografo per filmino e foto (da 20 a 30 € per il filmino e le foto se si mettono solo su un cd senza stamparle costano davvero poco). Quindi come puoi vedere queen, non è necessario fare un mutuo per festeggiare un compleanno!

Volevo inoltre dire che è vero il fatto che al sud si facciano più feste in grande infatti mia zia è calabrese e i parenti di suo marito quando la nipotina ha fatto 1 anno hanno festeggiato al ristorante con 60 persone (la festa però non è stata molto bella ma questa è un'altra storia!)
Quella dei 18 anni festeggiati come un matrimonio è anche un usanza del sud america dove però si fa a 15 anni invece che a 18. Ci sono molti video su you tube (cercate quinceanera e ne appariranno tantissimi) ho preso spunto da lì per pensare alla mia festa e hanno anche dei bellissimi vestiti da principessa che, voglio precisare, non costano più di 300 €, il prezzo di un normale vestito da sera!

Scusate se ho scritto un poema ma ci tenevo a precisare alcune cose!
Un bacione a tutte!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Ven 08 Apr 2011, 22:35

la quinceanera è stupenda!!ho visto dei video e sono veramente impressionanti!!tu invece non sai cosa darei per poter fare una festa in maschera!!!è la cosa più bella che c'è!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Libecciata
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 09 Apr 2011, 09:12

cavoli la quinceanera non la conoscevo! che feste!
Qui c'è un negozio cinese che ha quel genere di vestiti non così voluminosi e te la cavi con una spesa ragionevole.
L'affitto della villa bè forse quella sì che è una spesa importante.
Comunque sono scelte che si fanno e soprattutto va in base alle possibilità economiche delle famiglie.
Tornare in alto Andare in basso
principessina
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Sab 09 Apr 2011, 20:55

Sono contenta che i video vi siano piaciuti! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Lo so che la villa è molto costosa però questa è solo un'idea dopo cercherò di informarmi meglio (tanto c'è ancora tempo! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ) per il momento ho solo visto alcune foto su internet che mi sono piaciute ma i prezzi non c'erano. Naturalmente non spenderò 100.000 € ma credo che neanche per un matrimonio si spendano queste cifre!
Tornare in alto Andare in basso
valentinarose
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 14 Giu 2011, 13:13

Per ne ognuno è libero di festeggiare come desidera, l'unica cosa che mi ha dato fastidio è quando veronicaallegra dice che i matrimoni al nord non sono sentiti come al sud...forse al nord non si fanno festeggiamenti "in grande", e (parlo del mio) si preferisce invitare parenti stretti ed amici facendo una festa più intima, peró non puoi dire che se la festa è più discreta il matrimonio è meno sentito.
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   Mar 14 Giu 2011, 20:12

No no non volevo dire questo!! Scusa mi sono espressa malissimo.. timidissima Giustamente il significato e ciò che fa provare un matrimonio è pur sempre lo stesso ovunque si vada!!! seeeeee
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato


MessaggioTitolo: Re: festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!   

Tornare in alto Andare in basso
 

festa dei diciott'anni... mi sembra di vivere in un altro pianeta!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton :: Vario :: L'ora del thè-