Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton

Questo è il primo sito, forum e mercatino dedicato allo stile Bon Ton.
Per usufruire di tutti i vantaggi che offre il forum, compreso la possibilità di acquistare nel mercatino e la visualizzazione delle sezioni a te dedicate, consigliamo una semplice e gratuita registrazione...




IndicePortaleRegistratiFAQAccedi

Condividere | 
 

 Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Olivia
avatar


MessaggioTitolo: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mar 10 Mag 2011, 20:08

Ancora oggi si fa confuzione sui pantaloni e il loro utilizzo nello stile bon ton, dopo aver avuto conferma che possono e vengono usati in questo stile, ho pensato di aprire un post dove raccogliere i pantaloni adatti nel bon ton e quali invece vanno aboliti:

Sono bon ton:

- I capri pants (o pinochietti)


- I leggins (dei collant, ma più spessi)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- I fuseaux (dei veri e propri pantaloni, ma elastici)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- A sigaretta o skinny (stretti dal cavallo fino alla caviglia)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- Short (corti)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non sono bon ton:

- A zampa d'elfante
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- Pantaloni a vita molto bassa
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- Tutti i tipi volgari
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Se ne conoscete di altri tipi aggiungeteli! yess
Tornare in alto Andare in basso
voguefrance
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mar 10 Mag 2011, 20:12

Non sono d'accordo sul fatto che i pantaloni a zampa non siano bon ton, sicuramente non losono quelli che hai postato, ma, a mio avviso, tanti modelli lo sono! Ovviamente, dipende anche da come li si porta!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Olivia
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mar 10 Mag 2011, 20:56

Scusami, ma i pantaloni a zampa d'elefante che hai postato nelle foto nonostante siano molto eleganti sono più che stile bon ton, stile vintage, non pensi? ?????
Tornare in alto Andare in basso
voguefrance
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mar 10 Mag 2011, 21:42

Bè, il pantalone a zampa d'elefante è vintage, considerando che si tratta di una moda anni '70...comunque, anche se hanno un taglio vintage, non significa che non siano bon ton...prendi ad esempio i tagli degli abiti che sono tornati di moda oggi: in prevalenza si ispirano agli abiti degli anni '50, quindi tagli vintage, ma ciò non significa che non siano bonton! la forma è più o meno quella, e, ovviamente, sono stati rivisitati dal p.d.v. dei tessuti, dei colori... anche sul nostro forum si possono trovare una moltitudine di esempi: la nuova collezione di MaxMara, le diverse fogge dei costumi da bagno, alucni abiti indossati da Audrey Hepburn... secondo me, quindi, una cosa non esclude l'altra! yess
Tornare in alto Andare in basso
stellina
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mer 11 Mag 2011, 09:04

Anche secondo me un capo vintage può essere bon ton...io non uso i pantaloni a zampa ma riconosco che se ben portati, ben abbinati e ben scelti possano essere bon ton. Perchè escluderli?
Invece aggiungo alla lista dei capi da escludere i jeans slavati o strappati! Quelli sono tutto fuorchè bon ton.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mer 11 Mag 2011, 10:21

Sono d'accordo con Stellina!
Vorrei inoltre aggiungere al museo degli orrori i pantaloni (e in generale i capi) decolorati come questi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Particolare attenzione invece va fatta, a mio avviso, ai pantaloni a cavallo basso, o come si dice oggi, agli "harem pants" che sono tornati prepotentemente sulle passerelle nelle ultime stagioni. Io penso che possono essere bontonissimi così come il peggio del trash. Tutto dipende dal tessuto, dal taglio, dal colore e dalle eventuali stampe del pantalone, nonchè dalla linea di chi li indossa (secondo me su una ragazza molto bassa e in carne fanno l'effetto "pannolino del bebè") e da cosa ci si abbina (top, accessori e soprattutto scarpe adeguate).

Esempi "in" (con commenti):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
(quello di sx)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
(sempre quello di sx, anche se l'outfit è rovinato dalle scarpe che non c'entrano niente!!!)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
(ma la canotta di destra proprio no!)

Esempi "out" (che si commentano da soli):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di Veggie il Mer 11 Mag 2011, 10:25, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
valentinarose
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mer 11 Mag 2011, 10:24

A me piacciono i pantaloni a zampa, anche perché mi slanciano molto! E concordo con voi amiche nel dire che un capo vintage può essere bon ton, insomma non è detto che una cosa escluda l'altra.
Confermo anche il suggerimento di stellina, i jeans strappati decisamente non sono bon ton!
Tornare in alto Andare in basso
principessina
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mer 11 Mag 2011, 13:13

Scusate si era bloccato il computer comunque volevo dire che i pantaloni a zampa purchè non troppo esagerati possano essere bon ton tipo questi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
inoltre quello che dice valentinarose è vero anche io li uso spesso e mi slanciano molto!

Ecco invece altre cose per il "Museo degli Orrori"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

il premio dei jeans più brutti e volgari però lo vincono sicuramente gli ultimi che ha postato olivia sono davvero inguardabili!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
charlotte crowley
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Mer 11 Mag 2011, 15:16

secondo me la zampa o il flare come viene definito è un ottimo pantalone perchè in base a determinate caratteristiche slancia la figura e riproporziona molto bene le forme ...infatti io ne ho 3 apia a jeans identici (o quasi -9 a quelli postati da principessina! non solo han un tessuto morbido ( cosa rara effettivamente nel jeans) ma vestono decisamente bene e non fanno neppure difetto da nessuna parte , poi ne ho 3 paia sempre in jeans ma total black ( senza slavature e e cuciture a contrasto ..diciameo che non sembran in jeans) e poi ne ho 3 paia neri e 2 grigi di cotone e flanella che scivolano e danno un effetto elegantissimo!!!!!
in generale io questi pantaloni li porto così:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
oppure così per le versione meno sportive :
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
oppure quando voglio dare un totla look metto tutto nero e l'effetto è simile a questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

in generale comunque approvo appiano la lista di oliva ( tranne che per la zampa appunto) e approvo le vostre sezioni " fenomeni da circo" !!
aggiungendo solo il fatto che il pantalone è un capo di abigliamento d'obbligo in certe situazioni e che il modello va scelto con cura perchè purtroppo non a tutte sta bene il pinocchietto ( a me ad esempio ..infatti non ne possiedo neppure uno) quindi è sempre meglio scegliere un modello adeguato al proprio fisico ( la zampa ad esempio se non si è abbastanza alte rischia di intozzire ancora di +)

mi raccomando non abbiate paura di sceglere un jeans a zampa se quello è il modello che vi dona di +..io oramai li uso da una vita e penso che siano parte integante del mio look..perchè mi fanno stare bene e mi valorizzano appieno!!!
e comunque cè la parte superiore , l'overcoat e le scarpe su cui giocare il resto del look!!
un pantalone può essere anche stile capri ma se ci mettiamo una canotta da muratore e le infradito di gomma ovviamente non è + bon ton!!!

yess

ps ..quelli postati da voguefrance che ha indosso di olivia palermo seocndo me sono deliziosi!!!
Tornare in alto Andare in basso
Serena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Gio 12 Mag 2011, 19:51

Ragazze, lo stile bon ton ha dei riferimenti molto precisi: si ispira tantissimo alla moda anni '50, quando le donne raramente portavano i pantaloni, e oggi generalmente comprende tutto ciò che è di classe e di buon gusto.
E' in netta contrapposizione con stili come l'hippie e il trasandato, anche se oggi, visto che non sanno più cosa inventarsi, dicono che esista l'hippie chic etc etc ^^
La moda bon ton ha dei tagli molto classici, che valorizzano molto l'estetica femminile.
I pantaloni sono poco usati, ma nel caso devono essere discreti, avere un taglio sartoriale, o essere molto aderenti (per chi se li può permettere) come i leggings o i pantaloni a sigaretta.
Per il resto siamo fuori dal bon ton, poi se parliamo di quanta classe una persona possa portare a un dato capo di abbigliamento sono d'accordo con voi, la classe di Audrey le avrebbe fatto stare bene anche un il sacco del caffè addosso yess
Se riuscite a portare i pantaloni a zampa con classe siete ragazze con molta classe, ma lo stile definito in senso stretto non comprende i pantaloni a zampa, specialmente se sono "trendy" come dei jeans ;)
Tornare in alto Andare in basso
*ILoveBlair*
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 05:33

bravissima Serena, qua mi sembra che eccezioni di qua, eccezioni di là, stiamo andando un pò fuori strada.. mettendo troppa roba dentro al calderone come si dice!
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 10:50

Serena, capisco il tuo punto di vista e sono d'accordo con te solo in parte.
I riferimenti agli anni '50 del bon ton sono sicuramente validi, ma penso che sia non solo giusto, ma anche doveroso, ridefinirli e renderli più attuali. E' come dire che il galateo ha come riferimento il "Galateo overo de' costumi" di Giovanni Della Casa: vero, ma se ci si attenesse a quello al giorno d'oggi, in alcune situazioni ci si potrebbe coprire di ridicolo, invece che apparire educati e "a modo". Credo tu sia d'accordo con me, perchè infatti poi hai "promosso" i leggings ed i pantaloni a sigaretta. Ma come in tutti i casi, anche qui è necessario fare dei distinguo: infatti sono sicura saremo tutte d'accordo, ad esempio, nell'affermare che i seguenti leggings non sono per nulla bon ton:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per quanto riguarda i pantaloni a zampa, credo che la maggior parte di noi (correggetemi se sbaglio) abbia incluso nella categoria anche i pantaloni "a palazzo", che in realtà differiscono dai primi e sono molto più "per bene", infatti:
Pantaloni a palazzo: pantaloni ampi (a partire dall'inguine) e di forma dritta.
Pantaloni a zampa d' elefante: aderiscono sulle cosce, mentre nella parte inferiore della gamba (dal ginocchio o poco sopra, fino lla caviglia) si aprono a campana.
In ogni caso, se di buona fattura, ottimo tessuto eccetera, perchè non includerli nel bon ton? Questi modelli non hanno nulla da invidiare a leggings (che io trovo più "sportivi") o altri tipi di pantalone:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Serena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 11:00

I pantaloni a palazzo sono super bon ton!! yess (sempre per chi li può portare; non dimentichiamo mai che lo stile deve far risaltare il fisico che abbiamo, non c'è uno standard che possano seguire tutte).
E hai ragione, distinguiamo tra i leggings alla Audrey (pensa che per mio gusto personale lascerei solo quelli a palazzo o a sigaretta) e quelli super sintetici e luccicanti! okkkk
Tornare in alto Andare in basso
voguefrance
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 14:04

Veggie, mi hai tolto le parole di bocca...la penso esattamente come te! Il bon ton è eleganza, e se prendessimo spunto solo dagli anni '50, dovremmo eliminare dai nostri armadi un sacco di capi (vedi gonne che non siano longuette, tacchi alti &co.)...l'importante è vivere il bon ton in chiave moderna! ;)
Tornare in alto Andare in basso
Serena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 15:16

Tranquille ragazze, nei nostri armadi possiamo avere capi più marcatamente bon ton e alcuni che non li sono, ma che abbinati in maniera elegante possono far parte di outfit davvero ben riusciti! Su questo forum però è importante mantenere la linea guida sul tema di cui parliamo; se vogliamo parlare di eleganza in generale, possiamo scrivere post lunghissimi che non citino mai il bon ton; non ricordo bene chi diceva di avere avuto una vicina di casa dall'animo perfettamente bon ton: educata, gentile, sorridente, buona, anche se non vestiva lo stile.
Parlando solo di abbigliamento abbiamo però delle linee guida, e questi post aiutano le "neofite" a trovare chiarimenti ;)
Tornare in alto Andare in basso
charlotte crowley
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 15:50

Citazione :
Per quanto riguarda i pantaloni a zampa, credo che la maggior parte di noi (correggetemi se sbaglio) abbia incluso nella categoria anche i pantaloni "a palazzo", che in realtà differiscono dai primi e sono molto più "per bene", infatti:
PANTALONI A PALAZZO: pantaloni ampi (a partire dall'inguine) e di forma dritta.
PANTALONI A ZAMPA D'ELEFANTE: aderiscono sulle cosce, mentre nella parte inferiore della gamba (dal ginocchio o poco sopra, fino lla caviglia) si aprono a campana.
In ogni caso, se di buona fattura, ottimo tessuto eccetera, perchè non includerli nel bon ton? Questi modelli non hanno nulla da invidiare a leggings (che io trovo più "sportivi") o altri tipi di pantalone:

ecco allora io son uan che ha fatto un pò di confusione ..perchè ho incluso il palazzo con la zampa...e comunque era proprio quello che io intendevo dire..che se il pantalone è cucito e tagliajto coen eleganza e raffinatezza lo si può includere sicuramente ..non dimentichiamoci che i vari tagli son stati studiati nel tempo e con le mode appunto epr permetterci di sceglere il + adeguato a noi e valorizzarci appieno !!


Citazione :
se prendessimo spunto solo dagli anni '50, dovremmo eliminare dai nostri armadi un sacco di capi

esatto vogue france! ti quoto appieno perchè penso che il bon ton certo si ha le sue radici nei mitici 50..ma se non vuole morire o diventare una macchietta deve cercare di prendere da ogni epoca il meglio e farlo suo!! d'altronde anche un I pad sarebbe considerato di cattivo gusto nel bon ton classico!!!

per Veggie: ma di chi sono i pantaloni che hai postato nella 2° foto dell'ultimo post?? son decisamente perfetti!! loveit ...vorrei tanto prenderne un paio simile!

ps:comunque oggi ho preso il mio primo paio di pantaloni classici in gabadine di cotone nero ..ha un inserto che sta alla meraviglia con le collane di perle!!
okkkk
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 16:12

charlotte crowley ha scritto:
per Veggie: ma di chi sono i pantaloni che hai postato nella 2° foto dell'ultimo post?? son decisamente perfetti!! loveit ...vorrei tanto prenderne un paio simile!

Non lo so, ho trovato la foto navigando in internet e non c'erano riferimenti!
Sorry!
Tornare in alto Andare in basso
charlotte crowley
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 16:33

peccato vabboh fa niente ...magari li cerco anche io sai mai se trovo la marca...uff mi piacerebeb farmeli da soli ma i pantaloni son difficili da fare ..mica come le gonne!!
devo migliorare le mie skills alla macchina da cucire!! veryshy
Tornare in alto Andare in basso
Serena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Ven 13 Mag 2011, 21:38

Esatto, come dicevo la moda bon ton si ispira agli anni '50, non dobbiamo diventare delle macchiette, chi lo dice? :D
Charlotte mi permetto di andare OT per incoraggiarti: dai che quel taglio è facilissimo, provaci!! okkkk
Tornare in alto Andare in basso
Elle Woods
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Sab 14 Mag 2011, 18:46

principessina ha scritto:

Ecco invece altre cose per il "Museo degli Orrori"
il premio dei jeans più brutti e volgari però lo vincono sicuramente gli ultimi che ha postato olivia sono davvero inguardabili!!!
Oh spavento!!! affraid
Tornare in alto Andare in basso
Olivia
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Dom 15 Mag 2011, 01:21

Sono d'accordo con voi quando fate notare che ogni pantalone che ho inserito io nella lista ne esistono gli alterego con lo stesso nome, per niente bon ton, però dobbiamo fare attenzione, lo stile bon ton, come dice anche serena, si ispira (non copia alla cieca quindi!) agli anni '50, come tanti altri stili esistenti, ma a differenza di quest'ultimi il bon ton differisce per i capi raffinati da "brava ragazza/donna".

Nessuno mette in dubbio l'eleganza di alcuni capi, ma i pantaloni come la zampa d'elefante anche in un taglio più elegante, non rientrano nello stile bon ton, nel bon ton rietrano al massimo pantaloni dai tagli dritti. Indossando quindi pantaloni a zampa d'elefante si crea un look più trasandato che non rende l'idea della brava ragazza, idea che invece è presente nel bon ton, quindi può riguardare lo stile vintage e il vintage non è bon ton.

Non sempre se un determinato capo elegante e fatto con materiali di qualità è bon ton, Il bon ton ha anche tipi di capi adatti e oltre quelli che ormai sappiamo tutte che sono volgarissimi, ci sono anche tagli semplici e composti che però non fanno parte di questo stile, quindi significa che non si veste bon ton, ma un'altro tipo di stile, indiscutibilmente elegante, nel complesso sarà anche bon ton, ma non nei singoli abiti indossati.

Alcune di voi stanno confondendo il vintage con il bon ton, sono due cose separate, non si può inserire un pantalone vintage nel bon ton perché ci si rende conto fin da subito che è vintage e non bon ton, nel vintage sono ammessi tessuti come la pelle che nel bon ton invece non sono ammessi...ma vi faccio un esempio pratico:
Questi capi sono bon ton e come notate sono capi da "brava ragazza", raffinati, femminili ed eleganti.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Questi invece sono capi stile vintage e la sottile differenza c'è, al contrario del bon ton, per quello che so io, è uno stile "vecchio" che tiene a conservare gli abiti degli anni passati (come dice la parola stessa "vintage").
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

In questo sito abbiamo come icone principali esempi come Audrey Hepburn che veste un abbigliamento più per donne mature e Blair Waldorf (GG) che veste invece un abbigliamento più per giovani ragazze, giusto per far capire che crescendo il nostro stile (per chi indosasse cerchietti con fiocchi ecc.) diventa sempre più serio, ma ciò non vuol dire che cambia del tutto fino a diventare vintage.

Questo che sto dicendo non è che nel bon ton siamo chiuse con le solite regole ferree da seguire, abbiamo aggiunto in passato nuovi capi che troviamo al mondo d'oggi per adattare questo stile anche alla nostra epoca, quindi non sto dicendo di seguire alla lettera gli anni '50, nessuna di noi veste perfettamente anni '50 (sarebbe impossibilei!), ma che continuando a inserire tutti i tipi di capi eleganti che ci piacciono stiamo facendo come dice *iloveblair* un calderone di vari stili diversi dal bon ton.
Tornare in alto Andare in basso
voguefrance
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Dom 15 Mag 2011, 13:53

In realtà non mi sembra che qualcuna abbia detto che vintage sia sinonimo di bon ton ma, semplicemente, visto che la "traduzione" di bon ton è eleganza, un capo di buon taglio e buoni materiali risulta sicuramente elegante, anche se si tratta di un pantalone più svasato (riprendo questo esempio visto che la "discussione" gira tutto intorno a ciò!);)
Tornare in alto Andare in basso
valentinarose
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Lun 16 Mag 2011, 11:55

Olivia ha scritto:
Indossando quindi pantaloni a zampa d'elefante si crea un look più trasandato che non rende l'idea della brava ragazza
Scusami Olivia, ma a me non sembra che l'outfit di Olivia Palermo postato da voguefrance dia l'idea di trasandato. Un conto sono i pantaloni a zampa con la parte finale della gamba molto larga, ma io trovo che il pantalone che va a finire un po' più largo dei pantaloni a sigaretta, come quello indossato da Olivia Palermo sia bon ton se abbinato nella maniera giusta.
Tornare in alto Andare in basso
satyne
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Lun 16 Mag 2011, 18:56

Ovviamente molto lo fa anche il materiale,diciamo che il jeans è quasi in ogni modello poco elegante..
a me i pantaloni a zampa d'elefante non piacciono proprio,anche se abbinati a qualcosa di ricercato,non riesco proprio ad apprezzarli nell'armadio di una ragazza bon ton!!
Tornare in alto Andare in basso
charlotte crowley
avatar


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   Lun 16 Mag 2011, 19:02

Citazione :
In realtà non mi sembra che qualcuna abbia detto che vintage sia sinonimo di bon ton ma, semplicemente, visto che la "traduzione" di bon ton è eleganza, un capo di buon taglio e buoni materiali risulta sicuramente elegante, anche se si tratta di un pantalone più svasato (riprendo questo esempio visto che la "discussione" gira tutto intorno a ciò!);)

ecco infatti è quello che intendo anche io....il punto è che il pantalone è un capo d'abbigliamento tanto tanto difficile ..perchè è capace di valorizzarti come di mortificarti !!
quindi il mio avviso per essere bon chic e bon genre è quello di valutare attentamente le proprie caratteristiche fisiche e sceglierei un modello consono....per me come modelli son ok:
- il pantalone flare e lo skinny flare essenziali e con un talglio pulito e semplice ( van bene anche i jeans se non hanno applicazioni o strass e son estremamente scuri di inverno o chiari d'estate)
- il taglio classico o a sigaretta o lo skinny con taglio pulito e semplice anche questo ( e senza applicazioni o stampe)
- il capri pants o pinocchietto ( sempre semplice e senza applicazioni) a patto che sia indossato solo da persone che se li posson permettere ( vedete anche il capri tanto osannato può diventare un pantalone estremamente di cattivo gusto)
- gli shorts di panno o di jeans o di lino semplici e essenziali ( e mi raccomando se avete le cosce importanti sceglietene un modello non aderente ma svasato) e mai metterli dopo i 36- 38 anni
e soprattutto cercate di scegliere una vita adeguata e comoda ergo zero vita bassa e mutande al vento!
invece non van bene secondo me:
- i boyfrend jeans o pantaloni da uomo
- gli harem pants
-i jeans sdruciti e sbrindellati ( quelli sì che han un aspetto trasandato)
- le applicazioni quali macro toppe ricami e paillettes e lustrini e strass
-la taglia sbagliata ..ergo non troppo stretti e non troppo larghi
- il modello sbagliato alla propria conformazione fisica

come colori io direi di attenersi su colori classici come il nero o il beige o il panna o il grigio ..e per i jeans un dark blue per l'inverno e un colore chiaro per l'estate ( il jeans potrebbe essere una disgressione perchè è un materiale talmente facile e veloce da lavare che ti salva la vita in tante situazioni di sporcizia)

io il leggins in realtà non lo metterei nei pantaloni in quanto non li considero dei pantaloni nè per il tessuto che è evidentemente troppo delicato ( la maglina) e non lo puoi mettere con una maglietta corta o con la camicia ( ergo devi coprire le grazie con una gonna o con un vestito lungo almeno fin sotto il didietro) ...lo considererei un sostituto delle calze invernali !!

comunque alla fine il vero buongusto sta nel saper scegliere bene il pantalone adeguato alla propria fisicità !
poi ovviamente all'interno di una stessa famiglia ( il flare ad esempio ..dato che la querelle è su questo modello) bisogna capire quale modello è confezionato bene ha una buona fattura e una bella linea e quale è volgare e estremo ..ricordandoci che anche i capri o gli skinny son volgari se scelti male!!

un grosso bacio e a presto!!
eqprca

ps: grazie Serena sei troppo buona ..cercherò un cartamodello ...solo che ho paura di rovinare il tessuto ...ma si ci proverò! mai dire mai!! grazie!! smackkk
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato


MessaggioTitolo: Re: Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...   

Tornare in alto Andare in basso
 

Pantaloni nel bon ton, quali si e quali no...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton :: Il bon ton :: La base generale-