Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton

Questo è il primo sito, forum e mercatino dedicato allo stile Bon Ton.
Per usufruire di tutti i vantaggi che offre il forum, compreso la possibilità di acquistare nel mercatino e la visualizzazione delle sezioni a te dedicate, consigliamo una semplice e gratuita registrazione...




IndicePortaleRegistratiFAQAccedi

Condividere | 
 

 Il Bon Ton a tavola...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Vittoria
avatar


MessaggioTitolo: Il Bon Ton a tavola...   Dom 29 Nov 2009, 12:18

Promemoria primo messaggio :

Ragazze spulciando fra vari siti ho trovato queste semplici regole da seguire sia se si hanno ospiti ma ovviamente anche a casa tutti i giorni...perchè lo stile bon ton non è solo un apparire, ma un essere...

◦Se vi presentano qualcuno la regola vuole che sia il secondo nominato a tendere per primo la mano.
◦Chi entra saluti senza aspettare che siano gli altri a salutare per primi.
◦Il cellulare non va mai posto sulla tavola, possibilmente va spento!
◦E’ sbagliato sedersi a tavola prima della padrona di casa, iniziare a servirsi prima di lei, augurare buon appetito.
◦Mai rifarsi il trucco o i capelli o alzarsi da tavola dicendo “vado a rifarmi il trucco”.
◦Non appoggiare i gomiti sul tavolo, non giocherellare con i bicchieri o con le posate o con il pane, eviatare possibilmente di soffiare il naso, eventualmente allontanarsi da tavola, se non è possibile procedere con discrezione e senza fare troppo rumore, non gesticolare, non prodigarsi in apprezzamenti eccessivi sul cibo.
◦Non è opportuno chiedere pane, stuzzicadenti, il bis, servirsi da un piatto da portata con le posate personali, anche se non ancora utilizzate, servirsi con le mani, servirsi dal piatti degli altri commensali, mischiare vino ed acqua, bere facendo rumore: è bene ricordare che prima di bere e dopo aver bevuto, la bocca va pulita con un tovagliolo, fare rumore con le posate o con gli alimenti in bocca.
◦Non è indice di gradimento mangiare con ingordigia o fare bocconi che non possono essere ingoiati in una sola volta, raccogliere con la posata una quantità di cibo che non può essere consumata in un solo boccone, lasciare che parte del cibo fuoriesca dalla bocca, masticare con la bocca aperta o facendo rumore, fare la scarpetta.
◦E’ bene saperte che bisogna servire o servirsi da bere da destra, evitando di far tendere la testa all’indietro e di fare sorsi troppo grandi, va messa in bocca solo la quantità di che può essere ingoiata in un sorso
◦Quando si è finito di mangiare le posate vanno poggiate nel piatto alle quattro e venti o riposte sul poggiaposate se non è previsto il cambio.
◦Il bicchiere a calice lo si regge dalla base del calice stesso o al massimo dallo stelo con due sole dita, indice e pollice.
◦Nei brindisi in onore di qualcuno non è ammessa l’astensione: gli astemi possono limitarsi a sfiorare il bicchiere con le labbra; i bicchieri non si toccano ed è da escludersi il “cin cin”. Nei pranzi privati con un numero di commensali limitato si può rimanere seduti, nei pranzi ufficiali ci si deve alzare.
◦Ridere con discrezione evitando di emettere suoni acuti.
◦I noccioli di olive e frutta vanno raccolti in una mano chiusa per poi essere depositati nel piatto.

yess

fonti: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
S. Queen



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mer 27 Gen 2010, 14:11

Grazie.
Anche se erano regole che già conoscevo
e che comunque sono regole di buona
educazione ma che maggior parte delle
persone ormai tralasciano...
Ovviamente quando si è a tavola con me
bisogna mangiare in questo modo
altrimenti se la gente vuole mangiare a
cafone e strafogarsi può benissimo
rimanere a casa propria.
Tornare in alto Andare in basso
Vittoria
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mer 27 Gen 2010, 15:51

Julie cara troppo carina la storiella del "buon appetito" e soprattuto molto interessante yess

QueenEliz ottimo intervento anchge il tuo che riassume un po tutto

per quanto riguarda il sushi io l'ho mangiato una volta in america e devo dire che non era molto buono (quello fatto con le alghe) e poi qui in italia come quello descritto da Julie con ill salmone e l'avocado e devo dire che è delizioso...e poi è una cucina meravigliosa sia il modo di servire il cibo che le coreografie nei piatti sweetlove
Tornare in alto Andare in basso
fashionist
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Sab 30 Gen 2010, 21:48

molto interessante!soprattutto la storiella del buon appetito :) :)
Tornare in alto Andare in basso
fliss



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Dom 31 Gen 2010, 14:13

più che regole,mi sembrano comportamenti per le principesse.
che bello,però sono difficili da ricordare.
Tornare in alto Andare in basso
S. Queen



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Lun 01 Feb 2010, 14:55

fliss ha scritto:
più che regole,mi sembrano comportamenti per le principesse.
che bello,però sono difficili da ricordare.

non penso siano comportamenti da principesse
ma semplicemente di buona educazione difronte
ad altre persone. Per esempio quando si va in un
ristorante, non è educato fare i caciaroni ma è meglio
essere ordinati e con un certo portamento, se poi questo
è usato nella vita quotidiana meglio ancora ^^
Questo è solo quello che penso non voglio mettere in dubbio
le tue idee ovviamente happycake
Tornare in alto Andare in basso
fliss



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mar 02 Feb 2010, 12:37

forse mi sono espressa male e vi chiedo scusa,io intendevo dire
che mi sembravano essere delle stupende regole che mi ricordavano le principesse.
è bello seguirle.
Tornare in alto Andare in basso
S. Queen



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mar 02 Feb 2010, 13:23

fliss ha scritto:
forse mi sono espressa male e vi chiedo scusa,io intendevo dire
che mi sembravano essere delle stupende regole che mi ricordavano le principesse.
è bello seguirle.
Aaaaah xD
ok allora scusami xD
Tornare in alto Andare in basso
fliss



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mar 02 Feb 2010, 18:41

tranquilla
Tornare in alto Andare in basso
pinkshadow
avatar


MessaggioTitolo: BON TON A TAVOLA   Gio 25 Mar 2010, 10:40

Ho trovato qualche suggerimento su come comportarsi a tavola ... veramente interessanti!


"Qualche piccolo suggerimento, tratto dal galateo a tavola, per avere anche a tavola un comportamento impeccabile!

--------------------------------------------------------------------------------

"L'uomo è un animale sociale. Le persone non sono fatte per vivere da sole." (Seneca)

Questo non è un semplice aforisma, ma un punto di parteza per ogni comportamento.
Non è pensabile che l'uomo sia incurante della società in cui vive.
In ogni società e in ogni tempo si sono sviluppate delle norme esplicite ed altre implicite, che tutti sono tenuti a seguire per il "buon vivere" collettivo. Alcune di queste si rifanno persino al comportamento da tenere a tavola.

Senza avere la presunzione dell' "Ipse Dixit" in questa sezione voglio riportarvi alcune basilari norme del Bon Ton a tavola. Prendete tutto quello che leggerete come un consiglio... E se preferite rifarvi al Mal Ton (non è uno scherzo! esiste anche questo!!) fate pure...

DivietiSedersi a tavola prima della padrona di casa.
Tenere il cellulare acceso.
Rifarsi il trucco o i capelli.
Appoggiare i gomiti sul tavolo.
Giocherellare con i bicchieri o con le posate.
Fare le palline di pane.
Augurare Buon Appetito.
Chiedere pane o gli stecchini.
Servirsi da un piatto da portata con le posate personali.
Iniziare a mangiare prima della padrona di casa.
Mischiare vino ed acqua.
Bere prima di aver pulito la bocca con un tovagliolo.
Bere facendo rumore.
Far rumore con le posate tra i denti.
Fare dei bocconi troppo grandi.
Mangiare con ingordigia.
Masticare con la bocca aperta o facendo rumore.
Fare la scarpetta.
Usare gli stecchini.


Attenzione a...Prima di essere serviti o servirsi fare attenzione a togliere il tovagliolo dal piatto ed appoggiarlo sulle gambe.
Servire o servirsi da bere da destra, evitando di far tendere la testa all'indietro e di bere tutto d'un colpo.
Utilizzare le posate a partire da quelle più esterne.
Quando si è finito di mangiare le posate vanno poggiate nel piatto alle quattro e venti o riposte sul poggiaposate se non è previsto il cambio.
Il bicchiere a calice lo si regge dalla base del calice stesso o al massimo dallo stelo mantenendolo con due sole dita (indice e pollice).
Nei brindisi in onore di qualcuno non è ammessa l'astensione. Gli astemi possono limitarsi a sfiorare il bicchiere con le labbra. I bicchieri non si toccano ed è da escludersi il "cin cin". Nei pranzi privati con un numero di commensali limitato si può rimanere seduti, mentre nei pranzi ufficiali ci si deve alzare.
Ridere con discrezione evitando di emettere suoni acuti.
Soffiare il naso con discrezione e senza fare troppo rumore, magari allontanandosi dalla tavola.
I noccioli della frutta vanno raccolti in una mano chiusa per poi essere depositati nel piatto.

Preparazione della tavolaLa tavola deve essere apparecchiata con cura prima dell'arrivo degli ospiti.
Ogni commesale dovrà avere il sottopiatto, il piatto piano e la fondina. Il sottopiatto dovrà rimanere per tutta la durata del pranzo o della cena.
Le posate vanno predisposte nella seguente maniera: a destra del piatto vanno il coltello (con la lama rivolta verso l'interno) ed il cucchiaio, a sinistra le forchette (una o due a seconda delle portate), in alto le posate da dessert.
I bicchieri devono essere disposti a destra del piatto sopra i coltelli. Si procede da sinistra verso destra per disporre quello più grande per l'acqua, poi quello medio per il vino rosso e quello piccolo per il vino bianco. Il bicchiere per lo spumante può essere messo sopra questi.
Il tovagliolo deve essere piegato in maniera semplice, ad esempio formando un quadrato, per poi essere appoggiato sopra ai piatti.
Al centro del tavolo, ma senza creare intralcio, può essere disposto un cetrotavola.
Il sale, il pepe, l'olio e l'aceto vengono portati a tavola solo su richiesta dei commensali.


Assegnazione dei postiSe il numero di persone è limitato è possibile un'assegnazione dei posti casuale, altrimenti si devono utilizzare dei segnaposto.
L'ospite più anziano e di maggior riguardo dovrà sedere alla destra della padrona di casa ed il secondo ospite d'onore alla sua sinistra. Il padrone di casa avrà a destra l'invitata di maggior riguardo e a sinistra la seconda.
I posti tra uomini e donne devono essere disposti in maniera alternata.


Servire in tavolaI piatti da portata devono essere serviti da sinistra iniziando dalla persona seduta alla destra della padrona di tavola.
Si servono prima le signore poi i signori.
Il vino deve essere servito solo dopo il primo antipasto.
Le portate vanno servite due volte, e ogni commensale viene servito in maniera contenuta.
I piatti devono essere sostituiti ad ogni cambio di portata.
Il pane deve essere riposto nell'apposito piattino.
La padrona di casa deve fare attenzione che non manchi il pane o l'acqua.
Il padrone di casa deve dare consiglio sul vino e facendo attenzione che non manchi.
Prima di servire il dessert vanno tolti tutti i bicchieri e le posate inutili.
I liquori devono essere serviti dal padrone di casa mentre la padrona di casa serve i dolci."


happycake happycake happycake
Tornare in alto Andare in basso
Serena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mar 30 Mar 2010, 16:53

Grazie Pink_Shadow! Unisco la discussione poichè ne esiste già una sull'argomento! yess
Tornare in alto Andare in basso
elena
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mer 08 Set 2010, 22:00

questo non dovrebbero neanche essere scritte come regole, perchè chiunque dovrebbe comportarsi in questo modo. e sono cose che faccio nonostante non lo faccio apposta, è solo che trovo le buone maniere un el modo per comportarsi e non come alcune persone ( mio fratello) che si strafogano
Tornare in alto Andare in basso
Merianne



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Ven 10 Giu 2011, 22:44

quando si è in pausa, ma si continuerà a degustare il cibo,le posate vanno incrociate a x nel piatto!
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Sab 11 Giu 2011, 13:53

Questa cosa dell'evitare di augurare il buon appetito farà anche parte del galateo... ma mi sono trovata spesso a tavole in cui il fatto che qualcuno NON lo dicesse è stato interpretato come segno di maleducazione! Io la vivo come una sorta di augurio, del tipo "mi auguro che il pasto sia di tuo/vostro gradimento", e non ci vedo niente di male nel dirlo. Anzi, a volte è l'espressione che unisce la tavola nell'iniziare il pasto (si aspetta che tutti siano a tavola e con il piatto servito e si inizia con questa espressione augurale). Quando lo dicono a me di certo non la vivo come una cosa sgradevole!
Tornare in alto Andare in basso
Merianne



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Sab 11 Giu 2011, 18:55

infatti non bisogna dire buon appetito ma si possono dire buon pranzo e buona cena ! ;)
Tornare in alto Andare in basso
giulypz



MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Dom 17 Lug 2011, 21:41

Sono belle e utili ma quando uno si trova davanti ad un buon piatti di mammà come fa a resistere ed a pensarci? :)
Tornare in alto Andare in basso
smicky :)
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Mer 24 Ago 2011, 11:31

Bellissime regole, e molto utili :D Grazie a tutte! smack
Tornare in alto Andare in basso
Chiara_94
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Dom 18 Dic 2011, 15:56

molto interessanti queste regole che in effetti sono regole di buona educazione, anche se ormai nessuno le rispetta, neanche quelle basilari piango
eccone qualcun' altra:
Cibi difficili
-burro: se ne prende un pezzo con l' apposito coltellino e lo si appoggia (e non lo si spalma!) su un pezzo di pane. fa da accompagnamento agli antipasti
-pane: si spezza con le dita man mano che lo si mangia. vietato sia mordere direttamente il panino sia prepararne tanti bocconi; ove possibile evitare di fare troppe briciole mentre lo si spezza
-olive: sia come antipasto sia come guarnizioni a un piatto, le olive vanno mangiate utilizzando la forchetta, ilo nocciolo va deposto sulla stessa e da lì sul piatto
-risotto: si mangia con la forchetta. evitare di appiattirlo per tutta la superficie del piatto
brodo, creme e minestre: bisogna utilizzare il cucchiaio. per raccogliere ciò che rimane sul fondo il commensale può inclinare il piatto verso il centro della tavola (e non verso se stesso)
-formaggio: con il coltello se ne taglia una piccola porzione che verrà adagiata su un pezzo di pane. la forchetta si utilizza solamente nel caso di formaggi molto morbidi
-insalata: va mangiata con la forchetta. non si usa mai il coltello, nemmeno per tagliare le foglie rimaste troppo grandi
-dessert: si utilizza il cucchiaio per quelli morbido- liquidi; per gli altri casi la forchettina da dolce a tre punte. per il gelato si usa un cucchiaino
Tornare in alto Andare in basso
Ginevra71
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Dom 18 Dic 2011, 18:24

Grazie, ho ripassato volentieri tutte queste regole visto il periodo natalizio ricco di pranzi e cene...comunque è vero che ormai poche persone rispettano (o conoscono) questo modo di comportarsi...spesso, nei ristoranti anche quelli più carini, si vede di tutto...una cosa che non sopporto sono le persone che parlano o ridono a voce alta, o che tengono il cellulare sul tavolo tutta la sera...
Tornare in alto Andare in basso
veronicaallegra
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Dom 18 Dic 2011, 22:04

Io ho fatto una lezione di bon ton a tavola durante i preparativi per il ballo!!Ci hanno dato anche un libricino sul bon ton con un trattato sul bon ton a tavola!!
Tornare in alto Andare in basso
Ginevra71
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Lun 19 Dic 2011, 12:58

Bellissimo...anch'io avevo fatto un corso anni fa, all'ultima lezione ci hanno portate in un ristorante ed abbiamo messo in pratica tutto ciò che avevamo imparato...fantastico...
Tornare in alto Andare in basso
Celyn
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Lun 19 Dic 2011, 13:08

ragazze io ho una grossa difficoltà con le olive;ho letto nel post di Chiara che quando si ha a disposizione la forchetta,il nocciolo si rimette nella forchetta e poi sul piatto.Ma quando si fa un aperitivo non si serve con la forchetta ma spesso con dei bastoncini.Come ci si comporta in tal caso?
Tornare in alto Andare in basso
Ginevra71
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Lun 19 Dic 2011, 13:45

Mi pare che quelle degli aperitivi siano già denocciolate...non ti saprei rispondere, a me non piacciono molto le olive quindi non mi è mai capitato questo caso...
Tornare in alto Andare in basso
Ellie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Lun 19 Dic 2011, 20:29

Posso porre una domanda che oggi a cena mi ha angustiato? Premesso che il vero bon ton impone che la frutta la si sbucci con il coltello, ma cosa fare con i semini di mandarini, clementine e co.? Io cerco di evitarli nei pranzi pubblici, ma prima o poi ci dovrò fare i conti....

????
Tornare in alto Andare in basso
Ginevra71
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Ven 23 Dic 2011, 17:55

Ho trovato qualche regola utile a proposito.
Olive:
se sono con il nocciolo e sono piccole potete metterle in bocca intere. Il nocciolo va poi deposto nel palmo della mano a coppa e messo con discrezione in un piattino che dovete trovare lì proprio per quello scopo.
Se sono grosse potete mangiarle a piccoli morsi tenendole tra due dita e una volta esaurita la polpa depositare il nocciolo come ho già spiegato prima.
Uva:
presentata in piccoli grappoli non crea alcun problema. Gli acini si possono staccare con le dita; se è necessario rimuovere i semi interni poggiateli sulla mano chiusa a cartoccio e poggiateli poi sul piatto.
Noccioli di frutta cotta:
portate alla bocca il cucchiaio con cui la state mangiando e metteteci i noccioli che vanno poi deposti sul piatto.

Tornare in alto Andare in basso
Nadine
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   Sab 24 Dic 2011, 15:29

Mi piace sempre molto ripassare queste regole fondamentali! Mi fa anche molto piacere vedere quante di voi mie care bontoniane siano molto giovani ed apprezzino il buon comportamento a tavola.
Per lavoro mi sono trovata in alcune occasioni a cenare in ristoranti rinomati (detto fra noi però dal punto di vista del cibo preferisco una buona trattoria! occhiolino ) e conoscere queste regole mi ha aiutato a non sentirmi a disagio in quegli ambienti.
Credo però che, come abbiamo già detto molte volte, siano regole da poter applicare sempre anche durante una sera in pizzeria fra amici!
baci baci
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato


MessaggioTitolo: Re: Il Bon Ton a tavola...   

Tornare in alto Andare in basso
 

Il Bon Ton a tavola...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton :: Il bon ton :: La base generale-