Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton

Questo è il primo sito, forum e mercatino dedicato allo stile Bon Ton.
Per usufruire di tutti i vantaggi che offre il forum, compreso la possibilità di acquistare nel mercatino e la visualizzazione delle sezioni a te dedicate, consigliamo una semplice e gratuita registrazione...




IndicePortaleRegistratiFAQAccedi

Condividere | 
 

 Rispettate gli animali!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
QueenBlairElizabeth
avatar


MessaggioTitolo: Rispettate gli animali!   Mar 19 Gen 2010, 22:34

Salve a tutte, non so dove postare questo argomento così lo inserisco qui. Io capisco che molte di voi sono ossessionate da alcun capi come le borse ecc... però, è importante una cosa:
COMPRIAMO TRUCCHI, ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI CHE NON TORTURINO GLI ANIMALI!!!
Capisco che a molte persone piacciano, ma io non riuscirei mai ad indossare una pelliccia (nemmeno finta) alla sola idea di animali squartati e spellati, quando un momento prima giocavano in libertà, oppure spendere tanti tanti tanti soldi per un visone, oppure per scarpe o borse in coccodrillo o di serpente (quella pelle lucida una volta era viva, pensate s qualcuno prendesse il vostro cane o il vostro gatto e ci facesse un cappellino!) e tra l'altro spendere un casino di soldi per avere un animale morto...è allucinante .
è ben diversa la questione di alcuni popoli, come gli eschimesi ecc...che usano la pelle dell'animale per scaldarsi, o per costrurci borracce ecc perchè lì è questione di sopravvivenza e di necessità (io sono antropologa...) e sarebbe giusto anche qui, se solo non ci fosse nel mondo occidentale tale abbondanza e spreco di soldi per accessori e abbigliamento(in generale) poi figuriamoci per ostentare pezzi di animali!! Prenidamo esempio da Vivienne Westwood che lavora rispettado ciò.
Per non parlare dei cosmetici, molte case famossissime, torturano animali, come cagnolini, porcellini o scimmioette, non entro nel dettaglio perchè sto male solo a pensarci, ma per esempio per un rossetto o una cipria che noi paghiamo oro, vengono prima provate sulle faccine di questi animali, e molti si corrodono la poelle come se fosse acido, ma c'è ben di peggio che vi risparmio.
Io non sono vegetariana, rispetto chi lo è ma credo che l'uomo debba mangiare carne in quanto onnivoro e non si può cambiare la propria natura, ma l'importante è che avvenga nel rispetto degli animali (e quindi non trorturati solo perchè un giorno magari finiscono sulle nostre tavole)...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Sì per esempio all'erbolario che è No Cruelty free, ha il simbolo del coniglietto su ogni prodotto ed è naturale al 100%
Non credete invece a frasi tipo quelle di bottega verde "Prodotto finito non testato sugli animali" perchè è il "finito" il problema: sono sperimentati sugli animali gli ingredienti principali che è comunque la stessa cosa.
L'unico marchio approvato dalla CEE è il suimbolo del coniglietto (se prendete l'erbolario lo trovate sullo scatolo)
Io uso moltissimo di quesat marca (che non è nemmeno economica.... ma la quantità è giusta) e se questo vuol dire sapere di non mettere addosso qualcosa che non ha torturato o fatto soffrire un povero animale, allora sono contenta!!!
NO CRUELTY FREE
ANCHE GLI ANIMALI HANNO DEI DIRITTI

e credo che il bon ton voglia dire anche l'eleganza di rispettare gli animali!!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

incacchiata muto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Vivienne Westwood si unisce alla ormai lunga schiera di designer che mettono al bando le pellicce dalle proprie collezioni. Insieme alla Westwood già Stella McCartney, Ralph Lauren e Calvin Klein avevano abbracciato la causa di PETA.

L’associazione animalista è ormai conosciutissima nel mondo della moda per le sue campagne contro l’uso di pellicce e vanta testimonial del calibro di Sadie Frost, Alicia Silverstone e Dita von Teese.
Tornare in alto Andare in basso
elli04
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mar 19 Gen 2010, 22:56

Gli animali sono esseri viventi e devono essere assolutamente rispettati..io amo gli animali..ho una gattina persiana nera che adoro come non mai..e solo all'idea che le facessero del male mi si stringe il cuore..non oso pensare a quelle povere "anime" che vengono brutalmente scuoiate..alle torture che subiscono i cuccioli di foca..per non parlare dei visoni o degli ermellini..spero proprio che prima o poi finisca questa caccia alle pelliccie vere..e pensare che certe donne vanno fiere e sono pure orgogliose di indossare pelliccie vere..
Tornare in alto Andare in basso
viola



MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 00:08

sono vegetariana, ti dico solo questo. sono d'accordissimo su tutto. detengo uno Zoo e al solo pensiero che gli venga fatto del male sto male io stessa.
ho delle borse in pelle o cuoio purtroppo... però mi sono state regalate o sono vecchie di cent'anni di mia mamma.
la pelliccia finta però io credo che non ci sia nulla di male a usarla, è fintissima e gli animaletti non c'entrano nulla!
un bacio cara
Tornare in alto Andare in basso
elli04
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 00:18

Si sulle pelliccie ecologiche..mi pare si chiamino così non ho niente da dire nemmeno io..purtroppo ho acquistato un paio di guanti con la pelliccietta attorno molto carini, ma mia mamma dice che secondo lei è pelo di coniglio vera..io nn ci voglio nemmeno pensare perchè mi fa troppo effetto e a saperlo non li avrei presi..anche se poi mi dico che purtroppo i conigli vengono cmq uccisi..piacerebbe anche a me diventare vegetariana, ma ho un debole per il prosciutto crudo piango

che animali hai??
Tornare in alto Andare in basso
QueenBlairElizabeth
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 09:16

Si, infatti, quando le cose ci vengono egalate o appartenevano ai nostri parenti, che vuoi farci... per le pelliccette a volte non riesci a capire se sono vere o finte... anche io ho svariati animali:
la mia gattina, una canarino,una tartaruga da terra da 20anni che è grandissima, ho appena salvato un'altra gattina (in realtà le ho salavate tutte e due, l'ultima qualcuno le aveva dato un calcio sul musino era piena di sangue e l'avevano lasciata nella spazzatura, tra l'altro è dolcissima, che bestie...) censored e poi avevo un merlo indiano da 15 anni che poi è deceduto lacrime che sofferenza...diceva sempre Fatti i fatti tuoi...sapeva il fatto suo flower pink
Tornare in alto Andare in basso
Olivia
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 10:03

Queenblairelizabeth ti adoro!!! Grazie infinite per questo meraviglioso post!!! C'è tutto il necessario per capie e per rimediare, grazie utilissimo davvero! liquid
Tornare in alto Andare in basso
Giu



MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 10:27

Che bel messaggio volete mandare, sono daccodo assolutamente io con la mia nuova attività evito di acquistare capi che centrino con gli animali, sempre favorevole alle peliccie ecologiche che naturalmente con questo freddo ho anche comprato e sono utilissime e sono anche meglio di chi preferisce indossare un animale morto.
Tornare in alto Andare in basso
elli04
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 12:51

Io a casa ho anche due canarini..una volta avevo anche un pesce rosso che è durato 4 anni, l'avevo vinto alle giostre..
Tornare in alto Andare in basso
viola



MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 14:27

io ho un labrador americano e non il classico inglese(che è quello comune e molto più piccolo)quindi taglia GIGANTE che abbiamo trovato gratis a firenze nonostante la razza... tutto ciò dopo che ne avevo salvato uno che veniva dalla bulgaria destinato alla vivisezione... ma è morto dopo una settimana perchè l'avevano già fatto ammalare di cimurro, non mi ci fate pensare. comunque il mio canone è fatastico e l'adoro :) si chiama argo, è dolcissimo e STRA giocherellone nonostante i suoi 4 anni, è bellissimo il mio amoreeeeeeeeeee ;) anche se a volte è decisamente troppo iperattivo!!!
poi ho una colonia di gatti: sono una gattara da sempre:p ora ne ho 4, prima ne avevo di più ma due ci hanno abbandonati, sono scappati :( (abbiamo un giardino da cui a volte riescono a uscire e non sono più tornati!) e sempre in giardino svariate tartarughe di terra, pesci nella fontana.
le mie gatte sono tutte femmine sterilizzate ma due di loro mi hanno fatto delle cucciolate di gattini stupendi sweetlove e ora vorrei tanto un altro cucciolino ma non so quanto i miei ne abbiano voglia :)))
mia nonna poi ha dei coniglietti stupendi e tutti i miei parenti hanno animali...
io non potrei stare senza... e non potrei mai mangiare animali sapendo che anche io causo quelle orribili torture...
Comunque capisco sia difficile diventarlo, io (da grandissima golosa)ci ho messo 16 anni prima di riuscire a farcela, sebbene fin da piccolissima fingessi che la carne di coniglio non mi piacesse, pur di non mangiare quegli animaletti :)
Tornare in alto Andare in basso
viola



MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 14:32

per quanto riguarda l'essere vegetariani... l'uomo è onnivoro, è vero, ma può vivere BENISSIMO e ugualmente anche senza carne e pesce. in tutti i legumi e nell'uovo e nei formaggi ci sono le proteine. e nella carne di soia (ci sono le cotolette,gli humburger ecc, e sono pure buonissimi!)! io ho solo 17 anni e si presume che debba ancora crescere un minimo, eppure i miei valori del sangue sono perfetti e vivo benissimo pur da vegetariana pur non usando alcun tipo di integratore alimentare di ferro e proteine! (ma , chi ne avesse bisogno, avrebbe anche quella come risorsa!) io so che il mio essere vegetariana non farà cambiare il mercato mondiale della carne, ma nel mio piccolo faccio qualcosa per loro. e , inoltre, ci sono SEMPRE più persone vegetariane. solo l'italia ci discrimina un po'. (come per tutto, del resto purtroppo.)
Gli animali non possono scegliere cosa mangiare, è istinto, ma noi seppur onnivori abbiamo il cervello e la ragione per decidere cosa fare e la salute non ne risente affatto! Con questo
non dico che dobbiate diventare tutte vegetariane :P però volevo spiegarvi il mio punto di vista!
Tornare in alto Andare in basso
elli04
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 14:37

La penso come te viola però tipo io sono una di quelle persona che proprio detesta i legumi..i ceci, le fave, i fagioli proprio non riesco a mangiarli..bleah..ci vuole una grande forza di volontà per diventarlo, che poi studi dimostrano che mangiare troppa carne cmq rende nervosi..e secondo me è vero..

Per quanto riguarda gli animali anche io come ho già detto adoro i gatti, ne vorrei altri, ma i miei non vogliono..uffa..vorrei anche una cucciola cavalier charles, per farmi capire è la cagnolina che ha Charlotte in Sex and the city..mi piace tantissimo..ma mia mamma non ne vuole sapere..ha detto che la potrò avere quando avrò una casa mia..ufffff
Tornare in alto Andare in basso
viola



MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 14:55

Cara ellie hai ragione, è più difficile diventarlo se non ti piacciono i legumi, per essere vegetariani e sani (che è la cosa principale) bisogna riuscire a mangiare in qualche modo le proteine e il ferro che contiene la carne..! Comunque indubbiamente la carne in grandi quantità fa male. numerosissimi studi medici lo testano e confermano, ma non solo a livello neurologico, anche prorpio a livello fisico... infatti mia mamma che è medico ma assolutamente NON vegetariana nè intenzionata a diventarlo (nonostante i miei vani convincimenti :P) cerca di mangiare carne in minore quantità perchè fa male...
conosco quella razzaaaaa la adoro :)
anche io vorrei tanti altri cuccioli eheh ma per ora la vedo dura!
un bacio
Tornare in alto Andare in basso
elli04
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Mer 20 Gen 2010, 15:29

So ke i vegetariani in sostituzione della carne mangiano il seitan..di cui ho anche trovato la ricetta..ci vorrà un grande sforzo, però spero anzi voglio riuscirci prima o poi..anche perchè come dici tu non potrò salvare tutti gli animali del mondo però è cmq un pezzettino in più per proteggerli..
Tornare in alto Andare in basso
Veggie
avatar


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   Lun 02 Mag 2011, 16:11

Data l'epoca, l'ambiente e la ricchezza in cui viviamo, usare l'animale o sue parti non è certo una necessità come lo era per gli uomini preistorici. Vorrei però separare il discorso abbigliamento, da cosmetici e alimentzaione, nonostante sia convinta che in tutti e 3 questi ambiti si possa benissimo vivere senza ricorrere allo sfruttamento, alla violenza o all'uccisione di animali.

Nell'abbigliamento le "parti di animali" usate sono per lo più la pelliccia ed il cuoio. Sulla crudeltà insita nella pelliccia, la sensibilità è aumentata molto negli ultimi decenni (per fortuna), per cui non approfondisco. La mia posizione rispetto alla pelliccia finta, di cui si parlava sopra: non credo indosserei mai un cappotto di eco-pelliccia perchè proprio non mi piace, ma dei dettagli (manicotti, decorazioni o colli) potrei anche portarli per puro gusto estetico, nonostante il solo pensiero che qualcuno possa credere che sia pelliccia autentica mi fa desistere (è una questione d'immagine, non vorrei mai la mia faccia associata ad un animale ucciso per "moda", neanche per sbaglio, non so se mi sono spiegata).
Per il cuoio, la faccenda è più delicata. E' facile trovare cinture e borse in ecopelle, anche di ottima qualità (ecopelle morbida, finiture curate, anche di marca). Qualche esempio:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Miu Miu

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Pinko

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il discorso si fa più difficile se ci addentriamo nell'universo scarpe. Se si voglionio evitare componenti animali, non solo il campo di scelta si restringe di molto, ma a volte è veramente complicato capire se un paio di scarpe è in pelle o no.
Personalmente faccio di tutto per evitare il cuoio anche nelle scarpe, vi illustro il mio criterio di scelta (che poi consiste nella lettura dell'etichetta!):

Citazione :
Composizione delle 3 parti della calzatura: 1)tomaia, 2)rivestimento della tomaia e suola interna, 3)suola esterna.
I simboli dei materiali utilizzati generalmente nel commercio di calzature sono quattro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
il primo identifica il cuoio ed è costituito dal disegno in miniatura di una pelle conciata intera. Il secondo identifica il cuoio rivestito (è considerato un materiale più scadente) ed il simbolo è un disegno in miniatura di una pelle conciata intera con un buco romboide al centro. Il terzo identifica le materie tessili naturali e sintetiche o non tessute. E' costituito da un disegno raffigurante una specie di reticolato. Il quarto identifica ogni altro materiale come para o gomma. E' costituito da un semplice rombo. Solo questi ultimi due simboli identificano dunque dei componenti non animali.
Il problema è che le informazioni devono riguardare l'80% del materiale mentre per il restante 20% non è necessario specificare il materiale usato.
FONTE: QUI

Il 20% di materiale usato per le scarpe è perciò un mistero, e potrebbe contenere sostanze di origine animale (come polvere di cuoio)! Siccome non ho la sfera di cristallo per averne o meno la certezza, cerco almeno all'80% che è nelle mie possibilità di non scegliere derivati animali, quando acquisto scarpe.

Per quanto riguarda il cosmetico, è complicato fare un quadro completo della situazione.
E' vero che è già vietato da anni testare prodotti finiti, ma sono ancora condotti test su animali per i singoli ingredienti. C'è una normativa europea che fissa entro il 2013 l'eliminazione di tutti i test su animali per i cosmetici, ma purtroppo progettazione e sviluppo di metodi alternativi alla sperimentazione animale sono ancora in alto mare per specifici test, per cui forse il termine verrà posticipato.
Un altro mondo ancora è quello degli ingredienti animali: si usano ancora (anche se sempre meno) oli di animali, come l'olio di emù, o ingredienti ottenuti da animali (i frammenti di DNA che vanno tanto di moda oggi nelle creme antiage, collagene eccetera). Per cui il prodotto può anche non essere stato testato su animali, ma può contenere derivati animali! L'unico modo per evitarli, in questo caso, è imparare a leggere l'elenco ingredienti (io lavoro nel settore cosmetico e li conosco bene, ma mi rendo conto che per una persona qualsiasi possa essere un problema reperire informazioni chiare e corrette - in ogni caso se avete dei dubbi io sono a disposizione).

Per quanto riguarda il food, non sono d'accordo con QBE quando dice che l'uomo deve mangiare carne in quanto è onnivoro per natura. Per esempio, è nella mia natura star male di fronte a un piatto contenente cadavere di animale (magari al sangue, o ancora con occhi e pinne) e l'ultima cosa che farei sarebbe mangiarlo, e schifo la carne da sempre (per cui il mio rifiuto è istintivo, prima che ragionato). Questo per dire che cibarsi di carne forse è nella natura di alcuni uomini, non di tutti però.

Scusatemi se mi sono dilungata a dismisura, ma è un argomento che mi sta molto a cuore e mi sono accorta dell'esistenza di questo topic solo di recente!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato


MessaggioTitolo: Re: Rispettate gli animali!   

Tornare in alto Andare in basso
 

Rispettate gli animali!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Moda Bon Ton ~ Il primo sito dedicato allo stile Bon Ton :: Vario :: L'ora del thè-